Con la bella stagione e le ferie in vista non dimentichiamoci di mantenere la silhouette ed il benessere del proprio corpo. Tra le migliori attività sportive, il running sulla spiaggia aiuta a rimanere giovani fin da giovani, a migliore la tonicità del fisico e la tonicità della massa magra.

L’importante è saper organizzare un programma di training e di running che consenta di raggiungere il peso forma ideale e di mantenerlo nel tempo.

L’allenamento conta, ma correre sulla sabbia è veramente faticoso, specie se si è poco abituati. Per questo, è fondamentale iniziare con il running e poi procedere con la corsa lenta e gli esercizi di respirazione profondi.

Oltre al training, ricorda di prestare la massima attenzione all’abbigliamento sportivo, all’utilizzo delle scarpe da running e all’alimentazione equilibrata.

Vuoi assaporare il senso di libertà? Bene, allora, l’idea vincente è quella di correre sulla spiaggia all’alba o al tramonto.

Ecco i buoni consigli per godere dei benefici del running sulla spiaggia. Sei curioso di conoscerli? Bene, allora, continua a leggere questa guida e scopri come fare!

corsa spiaggia

#1. Correre sulla sabbia bagnata

Se vuoi faticare meno, il buon consiglio è quello di correre sulla sabbia bagnata che risulta essere più compatta di quella asciutta.

#2. Non correre a piedi nudi

Evita di correre scalzo! Anche se la tentazione è forte, non devi correre il rischio che la pianta del piede possa essere dolorante.

Correre sulla sabbia a piedi nudi comporta il rischio di andare incontro ad infortuni, oltre che di ferire i piedi con vetri, conchiglie, etc.

#3. Correre sulla sabbia con prudenza

Corri sulla sabbia con prudenza, evita di affaticarti troppo. Non allenarti durante le ore calde! Anche se il tuo allenamento si svolge la mattina o la sera, ricordati di indossare sempre la protezione solare.

#4. Alimentazione per i runners

Cosa mettere nel piatto? Evitare sempre il consumo di cibi difficili da digerire e lasciar trascorrere circa 3 ore tra il pasto principale e l’inizio del riscaldamento. I carboidrati non devono mai mancare nel piatto, così come i grassi “buoni” (condimento con olio vegetale crudo, pesce, carne bianca, latticini magri e frutta secca).

#5. Abbigliamento sportivo personalizzato

Quale abbigliamento sportivo scegliere per praticare il running sulla spiaggia? T-Shirt personalizzate a maniche corte in cotone pettinato stampate con un logo, una scritta, un brand, etc.; canotte con cuciture rinforzate. ideale per gli sportivi o gli amanti del tempo libero; pantaloncini e felpa. Per distinguersi dalla massa, è sempre bene optare per i capi di abbigliamento personalizzato, serigrafato con la stampa di un logo o una scritta. Per questo regalare una magliettina se si è titolari di una palestra è un’idea molto carina per fare contenti i runners.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Allora contatta la stamperia online Publygraph.com e richiedi un Preventivo personalizzato.

Ti aspettiamo!

Publygraph

About Publygraph