Quale migliore gadget aziendale se non regalare una tazza personalizzata? Se sei un piccolo imprenditore o hai un’attività professionale o commerciale (pasticceria, bar, pub, lounge bar, un ristorante, un B&B, etc.), per fidelizzare con la tua clientela e per promuovere il tuo logo ed il tuo marchio aziendale, puoi valutare la possibilità di regalare le tazze personalizzate per le grandi occasioni, per gli anniversari o per le festività

Le tazze sono sempre un oggetto per la casa preferito dai grandi e dai piccini: ci accompagnano in ogni momento della giornata e ci regalano momenti di relax e di pausa caffè, anche in ufficio.

Per queste buone ragioni, è sempre una scelta vincente regalare alla clientela tazze personalizzate economiche con il tuo logo in occasione di eventi aziendali come fiere e kermesse.

Ecco la guida utile per scoprire tutte le idee e i buoni suggerimenti per personalizzare le tazze da regalare alla propria clientela.

Tazze personalizzate: guida alla scelta

 

C’è chi le vuole semplici ed eleganti, chi le preferisce bizzarre e coloratissime: anche le tazze si adattano allo stile di ognuno di noi! Proprio per questo, si possono creare tazze con la stampa di un logo aziendale, un’immagine o con una scritta perfetta per promuovere la tua attività imprenditoriale o per ringraziare i tuoi clienti.

Tra tutti i gadget aziendali, le tazze sono i regali che incontreranno i gusti di tutti.

Materiale della tazza

Un interessantissimo aspetto da considerare riguarda il materiale della tazza che incide sulla buona performance, sulla resistenza e giustifica l’investimento economico nel tempo.

Nella scelta della tazza da personalizzare si dovrà tenere conto del fatto che, a seconda della stagione e delle preferenze dei consumatori, si potrà versare bevande calde come un thè o una cioccolata calda con panna montata o un caffè freddo o un milkshake o un frullato preparato con frutta fresca e latte conservato in frigorifero.

Dunque, nella scelta del materiale della tazza si deve tenere conto che la stessa sarà sollecitata a sbalzi di temperatura: si pensi, ad esempio, al fatto che molti preferiscono riscaldarsi il latte in forno!

La porcellana è in grado di reagire in maniera uniforme a tutti gli sbalzi di temperatura: le tazze non subiscono alcun deterioramento nel caso in cui si versano bevande alcaline o acide. Inoltre, le tazze personalizzate in porcellana non alterano il gusto della bevanda, sono molto resistenti e riescono a isolare termicamente il liquido, anche se la temperatura dell’ambiente è rigida. In questo modo, il thè o cioccolata calda si raffreddano gradualmente e non ci si scotta le mani.

Anche il vetro è uno dei materiali che per le sue caratteristiche di trasparenza, consente di visionare il contenuto della tazza e di osservare anche la presenza del latte.

Dimensioni e forme delle tazze mug

Molti preferiscono le famose “tazzone” o mug, ideali per chi adora gustarsi un buon caffè all’americana o un caffè latte da inzuppare il cornetto ed i biscottoni. Dunque, la dimensione e la forma della tazza personalizzata sono una delle primissime caratteristiche da valutare, a seconda del contenuto di liquido che si vuole versare.

Se si è amanti del cappuccino o della crema di caffè o della cioccolata con tanta panna o del mokaccino, si ha necessità di una tazza di grandi dimensioni e dalla forma arrotondata, che ci consente di inzuppare meglio la brioche o di “raccogliere” con un cucchiaio o una palettina la crema o la schiuma o la panna.

Per gli amanti del caffè lungo, non occorre acquistare una mug, si può optare per una tazza dalle dimensioni standard e dalle svariate forme.

Estetica e colori della tazza

Essendo un elemento decorativo e accessorio della cucina, anche l’occhio vuole la sua parte.

La decorazione delle tazze è sicuramente molto efficace, deve avere uno stile innovativo e, dato che si tratta di un regalo aziendale, deve promuovere l’attività imprenditoriale o sponsorizzare la forza di un brand aziendale.

La coerenza con lo stile di partenza e l’abbinamento con un piattino decorato in modo unico e originalissimo sono altri fattori distintivi che consentono ad un brand di distinguersi dalla concorrenza.

Ergonomia della tazza

Tra le caratteristiche principali da valutare vi è la facilità nel lavare la tazza. Dato che abbiamo sempre meno tempo a disposizione, molto spesso, ci troviamo a lavare le tazze della colazione in lavastoviglie.

Tazze da personalizzare: aspetti negativi da non sottovalutare

Quando si sceglie una tazza personalizzata da regalare come gadget aziendale, è fondamentale considerare i seguenti aspetti negativi che non devono essere assolutamente sottovalutati.

È sconsigliato scegliere le tazze con la base poco stabile: la forma stretta alla base non è la più adatta a garantire la stabilità. Si rischia di versare tutto il contenuto sul tavolo.

Le mug non sono adatte ad un espresso e per questo potrebbero scontentare gli appassionati del caffè ristretto.

Bisogna pagare il giusto prezzo che deve essere proporzionale alla qualità dei materiali impiegati e alla sua funzione.

Publygraph

About Publygraph