La stampa su dibond consente di applicare anche delle foto su alluminio personalizzate attraverso la stampa digitale. La stampa su alluminio dibond si contraddistingue per una peculiare resistenza e durevolezza che fa della stampa diretta su dibond qualcosa di veramente particolare. Infatti l’alluminio dibond è un pannello composto da due lamine di alluminio molto sottili. All’interno di esse si trova uno strato di polietilene. Di solito si provvede a verniciare la superficie esterna dei due pannelli.

 

La stampa di foto su alluminio dibond consente di mettere a punto uno stile di arredamento molto originale. Si tratta di ottenere degli elementi decorativi che possono essere utilizzati nell’ambito di un tipo di arredamento che corrisponde ai gusti personali. La stampa di foto su dibond avviene utilizzando la tecnica digitale.

 

Publygraph consente di stampare altri prodotti, oltre a quelli presenti sul catalogo. Sta a voi decidere cosa può fare al caso vostro. Per esempio possiamo far stampare su questi pannelli gli scatti che ritraggono i momenti più belli della nostra vita, trascorsi insieme alle persone care. La stampa sui pannelli dibond è in grado di colpire veramente l’attenzione e di creare un design degli interni che, oltre a basarsi sulla qualità dei materiali, sa riprodurre forme e colori molto innovativi.

 

D’altronde la stampa digitale ha un qualcosa di “futuristico”, che sa veramente essere importante. Pensiamo per esempio agli effetti che riescono a creare le macchine da stampa digitale per uso commerciale. Questi apparecchi vengono utilizzati specialmente da aziende che si occupano di grafica digitale. Si tratta di dispositivi a incisione laser oppure che funzionano elettrostaticamente e che permettono di realizzare stampe di ogni tipo.

 

La loro particolarità sta nel fatto che riescono a stampare su qualsiasi materiale, compreso l’alluminio. Publygraph è in grado di sfruttare la stampa su alluminio dibond per realizzare anche strategie di marketing personalizzate, che si adattano alle esigenze di ogni singola azienda. Basta contattare direttamente gli esperti della tipografia online, per studiare un piano utile a promuovere la vostra azienda attraverso questo tipo di stampa.

 

Come creare uno stile di design con la stampa su dibond

Se siamo interessati a ricreare un design per gli interni che possa caratterizzarsi per una certa innovatività, ci conviene davvero ricorrere alla stampa digitale. Essa prevede l’impressione su carta e su altre superfici di immagini, ma anche di scritte, sfruttando processi elettronici. Negli ultimi tempi la stampa digitale, anche per quanto riguarda la stampa su dibond, ha veramente attraversato un processo di larga evoluzione.

 

D’altronde questo tipo di stampa offre prospettive a lungo termine davvero molto interessanti. Esse si concretizzano nelle possibilità messe a disposizione dalla stampa 3D. Sono davvero ottime tecniche che consentono anche di stampare immagini di alta qualità. I pannelli dibond si possono utilizzare in casa in vari formati. Si possono per esempio creare delle mensole molto originali, che si contraddistinguono per l’abbinamento dei colori.

 

Possono essere degli elementi decorativi molto adatti ad essere posizionati negli spazi di passaggio dell’abitazione. Infatti, se vi affidate alla tipografia online Publygraph, potete consultare l’ampio catalogo disponibile sull’e-commerce, per accorgervi di come i prodotti utilizzabili siano davvero molti, in grado di rivoluzionare in maniera semplice ma perfetta lo stile della vostra casa. Questi pannelli per la casa possono essere davvero adatti a voi, se amate l’arredamento in stile moderno.

 

Come utilizzare la stampa su dibond per l’esposizione

La stampa digitale su dibond può veramente essere molto utile per differenti usi. Per esempio essa si adatta particolarmente anche alla stampa di cartelloni da esterno, da esporre fuori dalla vostra attività commerciale. La stampa digitale consente di mettere a punto delle tecnologie che possiamo dire ancora in evoluzione. A partire dall’antichità, quando si utilizzavano i cosiddetti caratteri mobili, per arrivare fino ai nostri giorni, che hanno segnato la rivoluzione con il lancio sul mercato della prima stampante laser.

 

Oggi con la stampa digitale si possono realizzare cartelloni su dibond che, proprio essendo particolarmente resistenti, resistono all’usura e al tempo per allestire delle accattivanti esposizioni esterne anche con l’esposizione di foto. La stampa di foto su dibond si adatta particolarmente all’uso commerciale e può essere integrata con i più moderni programmi di grafica digitale in grado di rivoluzionare in molti settori anche i processi produttivi.

 

La stampa 3D si è affermata con un lungo percorso che è durato circa 20 anni. Tutto questo è stato possibile anche grazie allo sviluppo di dispositivi a costi contenuti, che hanno consentito la diffusione della stampa digitale su larga scala e oggi sono in grado di offrire soluzioni di cui non possiamo fare a meno per la promozione pubblicitaria.

 

La stampa su dibond per l’esposizione ad una fiera

Se ci interessano anche le foto su alluminio personalizzate con il digitale, teniamo presente che in questo modo possiamo realizzare prodotti molto utili da portare all’esposizione nell’ambito di un evento organizzato come una fiera che riunisce chi opera in un dato settore.

 

Possiamo creare dei pannelli, come per esempio quelli di Publygraph, in formato A4, in formato A3, ma anche dalle dimensioni di 50 x 70 centimetri e dalle dimensioni di 70 x 100 centimetri, che raffigurano i prodotti che vendiamo o i servizi che mettiamo a disposizione attraverso la nostra attività.

 

Publygraph propone la stampa su dibond utilizzando pannelli dello spessore di 3 millimetri, con fronte e retro bianco opaco e con la stampa fino a quattro colori differenti. Non perdete l’occasione di ordinare questi pannelli sulla tipografia online per essere al top.

Publygraph

About Publygraph

Leave a Reply