Con la stampa su evidenziatori possiamo realizzare accessori da personalizzare attraverso la tampografia. È la stessa tecnica che viene usata per mettere a punto le matite personalizzate. Gli evidenziatori e le matite personalizzabili costituiscono degli ottimi gadget per diffondere il marchio della nostra azienda, se li regaliamo ai clienti che frequentano la nostra attività commerciale. Publygraph vi offre davvero un ampio catalogo di evidenziatori personalizzabili e, anche se avete bisogno di una matita evidenziatore con il logo della vostra azienda, potete ricorrere ai prodotti disponibili nel catalogo dell’e-commerce.

Ricordatevi inoltre che gli esperti della tipografia online accolgono ogni vostra richiesta e possono realizzare la stampa personalizzata anche su altri gadget non presenti sul catalogo come le penne con logo. Il tutto è volto alla creazione di una precisa strategia di marketing che si adatta perfettamente a ciò di cui avete bisogno per far conoscere di più la vostra azienda e per aumentare il numero dei clienti.

 

Gli evidenziatori personalizzati di Publygraph

Publygraph vi propone una stampa su evidenziatori che si contraddistingue per l’alta qualità. Sono adatti ad essere utilizzati per ogni esigenza in ufficio. Infatti gli evidenziatori costituiscono un punto di riferimento per chi tante volte si trova ad analizzare diversi documenti ed ha bisogno di mettere in maggiore visibilità alcuni elementi all’interno della pagina, sia per ritrovarli più facilmente sia per memorizzarli.

Per questo Publygraph, utilizzando la stampa in tampografia, vi propone alcuni evidenziatori dalle caratteristiche peculiari. Basti pensare per esempio all’evidenziatore Bitty, che dispone anche di un apposito cappuccio removibile. Per sapere quanto vi costa l’ordine di questo gadget, potete utilizzare l’apposita funzione di calcolo del preventivo. Publygraph vende i suoi prodotti a dei prezzi molto convenienti, perché, più aumenta il numero di pezzi ordinati, meno costa ogni singolo pezzo. In questo modo avete la possibilità di risparmiare anche su ordini che includono tantissimi prodotti.

Lo stesso discorso vale per l’evidenziatore Zoldak, che ha uno stile molto originale. Esso si presenta con l’aspetto di una matita ed è disponibile nei colori verde, giallo, rosa e arancione. È perfetto da riporre sulla scrivania o per essere contenuto all’interno di un portapenne.

L’evidenziatore Bunny, invece, ha uno stile molto originale. Si presenta sotto forma di siringa e quindi può costituire un gadget da distribuire anche negli studi medici specialistici, dopo aver stampato su di esso il nome del medico, la sua specializzazione e i contatti per rintracciarlo.

Possiamo poi ricordare l’evidenziatore retrattile Beatz. È un gadget monocolore, rosa o giallo, e dispone di una chiusura interna studiata appositamente per consentire una maggiore durata. Se poi volete un accessorio davvero molto particolare per esporlo sulla scrivania in maniera da conferire un certo stile, potete ordinare l’evidenziatore triangolare Bermuda, con tre punte a scalpello, gialla, rosa e verde.

Molto bello anche l’evidenziatore Flower, con la sua caratteristica forma a fiore, dotato di cinque punte con differenti colori. In particolare si tratta di arancione, rosa, blu, verde e giallo. Publygraph propone anche il set evidenziatori da otto pezzi, tutti di colore diverso, con una custodia in poliestere con zip. In questo caso per la personalizzazione potete ricorrere alla stampa sulla custodia.

 

Come funziona la stampa su evidenziatori in tampografia

La tipografia Publygraph a Napoli utilizza alcune fasi ben precise per poter procedere nella stampa tampografica degli evidenziatori. Innanzitutto viene incisa un’immagine su un telaio metallico o polimerico e poi esso viene montato sulla macchina tampografica. Si procede poi ad inchiostrare la superficie. Successivamente si adopera un tampone in silicone che viene premuto contro il telaio per raccogliere tutto l’inchiostro disponibile.

Il tampone viene poi spostato sull’oggetto e premuto contro di esso. Si dà il tempo di aderire alla superficie e di adattarsi ad essa e poi viene rimosso, lasciando la stampa sull’oggetto. La tampografia è una tecnica di stampa molto antica, che ha subito nel corso del tempo diverse evoluzioni. Negli anni, però, il concetto base della stampa è rimasto lo stesso, anche se sono cambiati i materiali e le tecniche.

Inizialmente la tampografia era più simile alla fotoincisione. Attualmente possiamo considerarla una sorta di ibrido tra la serigrafia e il rotocalco. La caratteristica fondamentale della tecnica tampografica consiste nella sua capacità di adattarsi a qualsiasi tipo di superficie, permettendo di applicare testi e immagini anche su supporti rigidi e semirigidi, anche se questi sono di piccole dimensioni. Per questo è una tecnica molto utilizzata proprio per la stampa su evidenziatori, mettendo a punto ottimi margini di stampa e cura dei dettagli.

 

Evidenziatori personalizzabili da regalare ai clienti

Publygraph con la stampa su evidenziatori riesce a creare degli ottimi gadget da regalare ai clienti più affezionati, quelli che più vediamo frequentare la nostra attività commerciale. Potrebbe essere un buon modo per fidelizzarli e spingerli ad un efficace passaparola che possa garantirci la pubblicità. Infatti spesso altri clienti sono disposti a rivolgersi a determinati servizi, soltanto se vengono consigliati da altre persone che conoscono e che hanno già provato ad utilizzarli.

Non trascuriamo di fare dei simpatici omaggi ai nostri clienti, per portarli a valorizzare il nostro brand e a diffonderlo. Fatevi consigliare dagli esperti di Publygraph che in questo campo possono vantare una certa esperienza e sanno come anche la stampa su evidenziatori possa rivelarsi un elemento importante per mettere in risalto l’operato della nostra attività.

Fate stampare i vostri gadget preferiti, scegliendo direttamente il colore e allegando il file che riproduce immagine, logo o scritte che volete applicare sugli evidenziatori. Verificate la bozza in anteprima e fate il vostro ordine.

Publygraph

About Publygraph

Leave a Reply